Registrato il nuovo sito al dominio "GOV.IT"

Logo dominio "GOV.IT"

 

Si informa che, in ottemperanza alla Direttiva n. 8/2009 del Ministro della Pubblica Amministrazione e l'Innovazione,

è stato pubblicato il nuovo sito del Comune di San Nicola Manfredi al dominio GOV.IT, il cui indirizzo è:

 

www.sannicolamanfredi.gov.it

...

Iannassi, chieste risorse per ampliare il depuratore
Data pubblicazione : 13-01-2012

Nico Ciampa - Assessore ai Lavori Pubblicidal Sannio Quotidiano del 12/01/12

SAN NICOLA MANFREDI - Un progetto esecutivo finalizzato a realizzare l’ampliamento del depuratore ubicato in località Mezzaricotta e per la sistemazione di alcuni tratti della rete fognaria a contrada Iannassi.
L’Esecutivo guidato dal sindaco Fernando Errico ha messo a punto, con una formale deliberazione della Giunta comunale, il documento con il quale chiede di avvalersi dei fondi regionali Por 2007/2013 per realizzare un’opera pubblica che sarebbe molto utile per i cittadini di Iannassi e delle contrade circostanti.
“E’ un progetto – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Nico Ciampa nonché responsabile dell’area Tecnica del Comune - a cui teniamo molto, perché è un’esigenza prioritaria riuscire ad ampliare il servizio di depurazione in una zona del territorio comunale che negli ultimi anni ha conosciuto una notevole crescita demografica ed abitativa”.
Per ora sono due gli impianti di depurazione a servizio di contrada Iannassi, uno è situato in località Mezzaricotta, l’altro è invece ubicato nella vicina frazione di Santa Maria Ingrisone.
L’intervento per il quale la compagine amministrativa sannicolese spera di ottenere il finanziamento regionale è previsto solo per l’impianto di Mezzaricotta: “Non si riscontrano particolari problematiche nel servizio di depurazione, tuttavia il  progetto esecutivo ratificato dalla Giunta – continua Nico Ciampa – prevede l’ampliamento del depuratore di Mezzaricotta, poiché si tratta di un impianto che necessita di essere adeguato a nuove esigenze, in un punto del territorio comunale fortemente urbanizzato ed attualmente servito da una rete fognaria e da una struttura di depurazione sottodimensionate rispetto all’incremento tangibile delle strutture abitative, del numero dei nuclei familiari di nuovo insediamento ed anche alla luce delle molte attività commerciali sorte in questa zona del nostro territorio comunale”.
Già inserito nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche per le annualità 2012-2014, per la realizzazione dell’importante intervento l’amministrazione auspica di poter intercettare i fondi comunitari: “Si tratta di un progetto – spiega l’assessore - ad ampio spettro, il cui costo complessivo è superiore ai due milioni di euro. Abbiamo predisposto il programma e l’eventuale tempistica dei lavori, il progetto esecutivo è stato accuratamente redatto e soprattutto è stata inoltrata la domanda agli uffici regionali per l’ottenimento delle risorse necessarie”.
Interventi mirati quindi a promuovere lo sviluppo demografico e commerciale di contrada Iannassi, salvaguardarne gli equilibri ecologici attraverso un ammodernamento delle strutture di depurazione e soprattutto a potenziarne la vocazione commerciale: “Più volte abbiamo ribadito – conclude Nico Ciampa – che contrada Iannassi è il cardine della strategia di sviluppo produttivo del nostro comune. Per questo, compatibilmente con le risorse disponibili, c’è la massima attenzione per rendere questa zona competitiva e creare le condizioni affinché essa diventi attrattiva sotto il profilo commerciale ed imprenditoriale, anche in considerazione del fatto che la zona destinata ad insediamenti produttivi si trova in una località molto vicina a Iannassi. In questo senso abbiamo già operato concretamente completando e sistemando definitivamente gli allacciamenti alla rete idrica, in sinergia con l’Alto Calore”.

indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.054 secondi
Powered by Asmenet Campania